mercoledì 30 dicembre 2015

Checco Zalone, nel backstage di "Quo vado?" pinguini e... tante risate

Manca poco all'uscita di "Quo Vado", l'ultima fatica comica di Checco Zalone al cinema dal primo gennaio. Nell'attesa scopri il dietro le quinte tra trucco, prove e.. anche un pinguino. Il cast e la troupe hanno lavorato duramente, passando dall'Africa selvaggia (ricreata vicino a Latina) fino ai ghiacci del polo, ma tra un ciak e l'altro non sono mancati i momenti di relax. E con Lino Banfi sul set il divertimento era assicurato.

Le riprese di "Quo vado?" hanno seguito le peregrinazioni del protagonista Checco, che dopo essersi goduto per anni il suo posto fisso all'ufficio provinciale è costretto ad una serie di trasferimenti in giro per il mondo, pur di non perdere i vantaggi della sua posizione. Nel cast con Zalone, fra gli altri, Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Maurizio Micheli, Ludovica Modugno, Ninni Bruschetta e Lino Banfi.
"Parliamo dell'attaccamento degli italiani al posto fisso partendo dal concetto che ne avevano i nostri genitori, di impiegato come patriota e non parassita. Tant'è che anche come per difendersi dal comunismo lo Stato organizzava tanti concorsi pubblici" ha dichiarato Gennaro Nunziante, da sempre regista e co-sceneggiatore di Zalone. Stavolta i due superano i confini italiani, usando come ambientazioni per la storia anche il Polo Nord, la Norvegia (dove hanno girato realmente) e l'Africa (ricreata vicino a Latina).
Il film sbarcherà in quasi 1.300 sale e si preannuncia un altro successo del 're Mida' Zalone. "Per Quo vado? non abbiamo guardato al budget, che è importante, ma alla qualità del film" ha detto il produttore Pietro Valsecchi della Taodue "E non siamo noi a voler 'occupare' tutte queste sale, sono gli esercenti a richiedere il film, soprattutto in un periodo non facile per il cinema in sala, a parte Star Wars".
Con un post su Facebook Belen annuncia l’inizio dei lavori per “Piccoli Giganti”, programma Mediaset che la vedrà nelle vesti di conduttrice Il problema è però che a sedere in giuria, come annunciato e programmato prima della separazione, ci sarà l’ex marito Stefano De Martino. 

A spiegare anche retroscena sul rincontro televisivo arriva “Chi”: “A gennaio partirà Piccoli giganti – scrive la rivista - prima serata di Canale 5, produzione Endemol in collaborazione con la Fascino di Maria De Filippi. E chi sono stati annunciati come protagonisti prima dello tsunami che li ha travolti? Proprio Belen in conduzione e Stefano in giuria. La De Filippi assiste in silenzio ai fatti. II lavoro è lavoro. La presenza dei due ex coniugi non farà che impennare lo share del programma. D'altronde Belen, la guerriera, non è disposta a rinunciare alla sua grande occasione come unica conduttrice di un programma di prima serata. Quindi i due si ritroveranno pubblicamente in studio insieme (sempre che Belen non "faccia fuori" Stefano), ma non più da marito e moglie"

martedì 29 dicembre 2015

Guendalina Canessa e Karina Cascella adottano insieme il chihuahua Spritz

Anche se nel mondo dello showbiz è difficile trovare un'amica, Guendalina Canessa e Karina Cascella ci sono riuscite. Le due vivono nello stesso palazzo in centro a Milano, stanno facendo crescere le loro due bimbe Chloe e Ginevra come sorelle, ma adesso hanno deciso di condividere anche un cane. Sotto l'albero per l'ex gieffina e l'ex tronista è infatti arrivato un chihuahua. Il nome è tutto un programma: Spritz.

"Abitiamo al quinto e sesto piano - raccontano euforiche a Tgcom24 Karina e Guenda - così abbiamo deciso di prendere un cane insieme. Uno che fosse della nostra famiglia allargata. Noi amiamo molto gli animali e quando Sabrina, una nostra amica di ChihuahuaBoutique a Roma ci ha fatto vedere questo piccolo chihuahua ci siamo subito innamorate. Abbiamo già due femmine, Carolina e Pash, adesso è arrivato un maschietto dal pelo lungo. Lo abbiamo chiamato Spritz perché è brillante, energico e bellissimo".
La Canessa e la Cascella giurano che non litigheranno mai: "Ci siamo già divise i compiti, non sarà un problema per noi portarlo fuori per i i bisogni, adesso poi è talmente piccola che usiamo il pannolino".

Justin Bieber, la rivelazione del manager: “Nel 2013 ha rischiato di morire”

Tempi duri per Justin Bieber. Non attualmente visto che è uno dei cantanti più in voga e più amati dal gentil sesso, ma nel 2013: secondo il suo manager due anni fa la popstar avrebbe anche potuto morire.

«Da fuori non si vedeva cosa stava accadendo. Era molto peggio di quanto le persone pensassero – ha dichiarato Braun – Quando Justin sarà pronto, vi racconterà cosa ha vissuto. Ma è stata dura vedere qualcuno a cui vuoi bene attraversare quella fase. Sono felice che sia finita». All’epoca, Braun ha spiegato di essersi talmente preoccupato da non lasciar andare il suo cliente in tour: «Pensavo che se ci fosse andato sarebbe morto». Colpa degli eccessi e della svolta da bad boy di un adolescente abituato ad essere famoso fin dalla più tenera età. Fortunamente Justin, secondo il suo manager, è riuscito da solo a tornare sulla retta via. Quella del successo.

Motorhead, addio a Lemmy: ha incarnato il concetto di hard rock come nessun altro

Ian "Lemmy" Kilmister, fondatore e leader dei Motorhead, gruppo protagonista della scena heavy metal britannica dagli anni 70, è morto a Los Angeles a 70 anni, dopo una breve battaglia contro un cancro particolarmente aggressivo. La band ne ha annunciato la scomparsa sulla sua pagina Facebook, definendolo "il nostro nobile e poderoso amico" e invitando i suoi fans a ricordarlo suonando la sua musica a tutto volume.

Pochi personaggi del panorama hard & heavy hanno incarnato il concetto stesso di hard rock come ha fatto Lemmy. Un artista diventato un simbolo andando oltre i meriti stessi (tanti) del suo gruppo. Una figura iconica, cappellone e baffone, ma anche un musicista capace di innovare e spingere un po' più in là il concetto di rock, sporcato e reso ruvido in un misto di furia punk e purezza rock'n'roll. Tra i suoi album più famosi non si possono non citare "Ace of Spades" e "Killed by Death" ma la forza dei Motorhead e di Lemmy si sprigionava soprattutto nei concerti dal vivo, tanto che il live "No Sleep 'Til Hammersmith", del 1981, viene considerato uno dei migliori album live di sempre.

"Aveva saputo della malattia il 26 dicembre. Era a casa, seduto davanti al suo videogame preferito, con la sua famiglia. Non ci sono parole per esprimere il nostro sconcerto e la nostra tristezza", si legge sul sito del gruppo. "Diremo di più nei prossimi giorni - aggiunge il post - , per adesso suonate forte i Motoerhead, gli Hawkwind, la musica di Lemmy. Fatevi un drink o più di uno, condividete storie. Celebrate la vita di questo uomo meraviglioso che l'ha celebrata in modo così vibrante da sé. Lui avrebbe voluto esattamente questo". Numerosi i messaggi di cordoglio diffusi da altri musicisti e fan su tutti i social network. Lo scorso 11 novembre se ne era andato anche Phil Taylor, soprannominato "Philty Animal", batterista del gruppo dal 1975 al 1984 e poi dal 1987 al 1992.
Nato alla vigilia di Natale del 1945 nello Staffordshire (Inghilterra), Kilmister aveva fondato i Motorhead nel 1975. Bassista e cantante solista da sempre, era una istituzione anche tra i suoi colleghi musicisti rock. Ozzy Osbourne, che lo considerava "uno dei miei migliori amici", lo ha salutato in un tweet come "un guerriero e una leggenda"

martedì 15 dicembre 2015

GF14, Federica Lepanto dopo la vittoria: "Ecco cosa ho imparato dentro la Casa"

“Non so ancora. Spero di farne buon uso per me, per la mia famiglia e anche per qualcun altro”. Dopo essersi aggiudicata la vittoria e i 200mila euro del montepremi, Federica Lepanto parla della sua esperienza al Grande Fratello: “Ho imparato a guardarmi allo specchio criticandomi meno e apprezzandomi di più – ha confessato a “Tv, sorrisi e Canzoni” - Prima con gli altri stavo sempre sulle mie, non scoprendomi per non mostrare i miei difetti, le mie paure. Ora sono molto più spontanea e semplice. Mi voglio più bene. Ho imparato ad essere meno permalosa, determinata e ho più autostima”.


Dopo la reclusione è pronta per il Natale in famiglia (“Passare un bel Natale con la mia famiglia, magari all'estero. Anche se già mi hanno chiamata per alcune serate nei locali...”) e per il suo futuro, dopo l’esperienza da reclusa: “Se mi dovessero arrivare delle proposte mi butterò e mi metterò alla prova. Quello che sarà la mia vita lo scopriremo insieme. Ora sto ancora sognando. Essere diventata di un colpo un personaggio pubblico è una cosa nuovissima. Spero di restare semplice”.

giovedì 19 novembre 2015

Anticipazioni GF14: tre reclusi dovranno lasciare la Casa. Il segreto di Luca e Valentina

Eliminazioni, nomination e diverse sorprese per i ragazzi stasera durante la diretta del Grande Fratello. Stasera andrà in onda su Canale 5 alle 21:10 il nuovo appuntamento col reality Mediaset condotto da Alessia Marcuzzi coadiuvata dal suo di opinionisti formato da Cristiano Malgioglio e Claudio Amendola.


A rischio eliminazione ci sono Federica, Manfredi, Jessica, Valentina e Kevin mentre nel Garage ci sono Luigi e Diego, all’insaputa degli altri, e scoprirà chi dei due entrerà in gioco. Alle due fuoriuscite se ne dovrebbe poi aggiungere una terza, sempre decretata dal pubblico, ma a seguito di decisioni prese da concorrenti. Si capirà poi se i reclusi avranno indovinato il segreto di Luca, in realtà fidanzato di Valentina, entrato in Casa come Riccardo e in coppia con Giulia e il conseguente cambio di dinamiche fra i reclusi.

lunedì 9 novembre 2015

Laura Ravetto su Twitter: "Da oggi sono single". Boom di proposte dopo l'addio al deputato PD

Erano la coppia bipartisan per eccellenza: Laura Ravetto, falco forzista, e Dario Ginefra, democrat pugliese. Erano: perché da questa mattina non sono più una coppia. 

A dare l'annuncio via Twitter è stata la stessa Ravetto. «Da oggi - avverte - sono single. Lo dico prima che qualcuno mi paparazzi con altri e dica che tradisco il mio fidanzato. Non ho più alcun fidanzato».
I «paparazzi» sono avvertiti: la caccia al «sostituto» del deputato Pd nel cuore della «azzurra» è aperta.

Miley Cyrus lecca un pianoforte per beneficenza

Miley Cyrus trasforma in oro tutto quello che...lecca. Un pianoforte (donato dall'attrice Ruby Rose, star della serie tv "Orange Is The New Black") è stato infatti venduto a ben 500mila dollari, dopo essere stato 'impreziosito' dalla sua saliva durante i LGBT Center's Gala Vanguard Award. Il ricavato è stato poi devoluto ad una associazione di Los Angeles che si occupa di assistere i giovani senzatetto LGBT.

Da sempre Miley si è mostrata sensibile alla causa, come quando ai Video Music Awards del 2014 fece ritirare il premio ad un senzatetto. A maggio ha poi lanciato la sua Happy Hippie Foundation, un'associazione no profit per aiutare i giovani a rischio. Premiata per l'impegno profuso, nel discorso di ringraziamento la cantante si è detta "profondamente grata" per il riconoscimento e per l'impatto che il progetto ha avuto sulla sua vita.
"Ho avuto l'opportunità di sedermi in uno di questi gruppi di aiuto e me ne sono andata con un amore per me stessa che non avevo mai provato prima" ha dichiarato dal palco "Ci sono più di 1600 senzatetto sotto i 24 anni nelle strade di Hollywood. Ogni giorno un quarto di loro subisce odiosi crimini per colpa della razza, dell'orientamento sessuale o del genere".

domenica 8 novembre 2015

Grande Fratello 14, Rebecca sale in cattedra E la geografia mette in crisi gli inquilini

Nella Casa del "Grande Fratello 14" è tempo di giochi di ruolo. Rebecca si improvvisa professoressa intransigente e sale in cattedra per interrogare i suoi coinquilini. Armata di un cucchiaio di legno, la concorrente salernitana mette sotto torchio gli indisciplinati alunni, riuniti sul divano. Tra battute e tanta ironia, i ragazzi se la cavano con la storia dell'arte e la musica classica, ma collezionano figuracce in geografia.

 Rebecca è la più anziana della Casa e si cala perfettamente nel ruolo di professoressa. Dietro a una cattedra improvvisata, la salernitana prova a tenere a bada la sua particolarissima e chiassosa classe, facendosi coccolare anche dall'allievo prediletto Manfredi, che le porta il caffè.
 Tra una battuta e l'altra, Rebecca mette alla prova i ragazzi. Interroga Simone in storia dell'arte, poi Barbara in musica e i due se la cavano, seppur ricorrendo a qualche stratagemma.
 Quando però prof. Rebecca passa alla geografia sono dolori e, come in edizioni passate del "Grande Fratello", i ragazzi mostrano di avere qualche lacuna. A metterli in crisi è soprattutto una domanda: dove si trova Orvieto?
 Dopo svariati tentativi, Alessandro azzecca la risposta, ma la prof. boccia comunque i suoi strampalati alunni.

venerdì 30 ottobre 2015

GF14: Lidia e Verdiana eliminate, al televoto Luigi, Federica e Rossella

E' Lidia la quarta eliminata del "Grande Fratello 14", ma a lasciare la Casa è anche Verdiana, vittima dell'eliminazione diretta. Al televoto vanno Luigi, Federica e Rossella. Intanto i ragazzi hanno perso la sfida con Rocco Siffredi e con essa 20 mila euro dal montepremi, che rischia di scendere ancora di 10 mila euro. Nella Casa è entrata una nuova coppia con un segreto che i ragazzi dovranno scoprire: Anna e Yuri sono madre e figlio.

 Inizia la puntata e Alessia Marcuzzi la accende subito mettendo a confronto gli inquilini con Federica. L'infermiera finisce sotto processo per il suo comportamento nella Casa. Verdiana ritiene che la ragazza sia “l'emblema dell'incoerenza”, ma lei si difende, ribattendo che la pistoiese "le parla dietro". A sorpresa anche Alessandro attacca la sua compagna di gioco, accusandola di non aver legato con nessuno. La Marcuzzi chiama in causa Lidia e la ex dell'imprenditore romano ribadisce di non ritenere Federica sua amica. Alessia chieda ai ragazzi di schierarsi con una delle due nominate. Tutti si uniscono a Lidia, compreso Alessandro, fischiato dal pubblico in studio. Lui spiega la sua scelta dicendo che l'infermeria non ha rispetta gli inquilini e che è “volgare” Con Federica si schierano solo Kevin, Simone e Valentina, che dice di non voler prendere posizione, ma poi sollecitata dalla Marcuzzi sceglie l'infermiera. Nella Casa scoppia una lite tra Simone, Alessandro e Federica.
 UNA SORPRESA PER FEDERICA - Il GF "gela" i ragazzi e dalla Porta Rossa entra la mamma di Federica, la signora Norma. L'infermiera esplode in lacrime. "Ti seguiamo sempre. E' solo un gioco. Devi smetterla di piangere. Devi essere forte e tirare fuori la grinta. Vivi il Grande Fratello con serenità e gioia". La donna si rivolge poi ad Alessandro: "Al di là di quello che è accaduto tra voi, ti chiedo di essere un buon compagno di squadra".

GF14, arriva la coppia Anna e Yuri. Si fingono fidanzati ma sono madre e figlio

Una nuova coppia entra al Grande Fratello.Gli autori nel corso degli anni ci hanno abituato un po’ a tutto, ma stavolta si sono messi veramente d’impegno per stupire. Nella diretta del reality ha fatto il suo ingresso nella casa una nuova coppia che “custodisce un segreto” che i concorrenti dovranno indovinare (pena la perdita di 10mila euro del monteprgf,,emi) e che rimarranno una settimana. 

I due si chiamano Anna e Yuri ed entrano come fidanzati. Nella realtà però sono madre e figlio: lei l’ha avuto a diciotto anni e mezzo e tutti li “scambiano per fidanzati”. La cosa forse genererà dinamiche quantomeno particolari, ma staremo a vedere se i reclusi riusciranno a scoprire il segreto.

giovedì 29 ottobre 2015

GF14, tutti pazzi per Giovanni fra inaugurazioni e serate, ma arriva il fratellino: "Va all'Isola"

Come ogni edizione il Grande Fratello crea qualche nuovo personaggio tv e stavolta è toccato a Giovanni Angiolini . Tutti impazziti   a iniziare dall'ex "coinquilina" Mary Falconieri - per Giovanni Angiolini, il 34enne medico sassarese che la lasciato (per impegni di lavoro) la Casa del Grande Fratello   fa sapere "Novella2000"   per lui già prenotate centocinquanta serate tra discoteche e centri commerciali. 


Solo che all'oriente si è palesato Paolo, suo fratello, che di anni ne ha solamente 23. Amatissimo dalle ragazze, è già pronto a fare il suo ingresso nel mondo dello spettacolo: si vocifera che potrebbe essere uno dei concorrenti della prossima edizione de L'Isola dei Famosi.

martedì 27 ottobre 2015

Al Grande Fratello si gioca a Baywatch in piscina

I ragazzi si sono travestiti da Mitch Buchannon interpretando i Baywatch della situazione, le conseguenze hanno acceso gli animi. 

 Salvataggi in acqua, respirazioni bocca a bocca e posizioni piuttosto ambigue a bordo piscina. Tra i più intraprendenti ci sono senz'altro Simone Nicastri e Federica Lepanto oltre a Kevin Ishebabi impegnato sia con Rossella Intellicato che con Barbara Donadio.
Non c'è pace per le coppie de "Il Segreto". Aurora (Ariadna Gaya) e Conrado (Ruben Serrano) hanno appena coronato il loro sogno d'amore, annunciando pubblicamente il fidanzamento, ma dal passato dell'uomo spunta un'altra donna pronta a minacciare la loro felicità. Si tratta della ex fidanzata Alicia (Paula Cancio) che appena giunta a Puente Viejo fa subito a cascare ai suoi piedi Conrado. Ma non è da sola...

 "In realtà Alicia è la vedova di Evaristo Rovira. Dalla loro unione è nato David ma lei vuole far credere a Conrado che il figlio è suo" ha svelato a Nuovo l'interprete Paula Cancio "E' una donna molto ambiziosa, farebbe di tutto per ottenere ciò che desidera. Aurora e Conrado si troveranno ad affrontare un sacco di problemi per causa mia!",

lunedì 26 ottobre 2015

Francesca Michielin: "Stavolta duetto con me stessa"

Francesca Michielin pubblica il suo secondo album di inediti a 3 anni di distanza da "Riflessi di me", uscito dopo la vittoria a "X Factor", a soli 16 anni. Il 23 ottobre esce "di20", un titolo emblematico, un gioco di parole, scelto per indicare la sua età, ma soprattutto quel percorso che l'ha portata a crescere come donna e come artista. Un disco che "è un featuring con me stessa  per fare conoscere a tutti la vera Francesca".

Quando cita Hegel, D'Annunzio e Battiato ci si dimentica che ha solo 20 anni. Quei 20 anni ricorrenti in "di20", a partire dal titolo, per poi passare all'icosaedro, il solido a 20 facce, che appare in copertina. “Sono le mie sfaccettature”, dice Francesca Michielin, che a dispetto della giovane età ha chiare tante cose e una maturità nuova, evidente nei suoi discorsi e anche nel nuovo album, in cui ha scritto e suonato (tastiere) molti degli 11 brani (due sono in inglese) e nel quale non ha voluto inserire collaborazioni, proprio lei che con "Cigno Nero" e "Magnifico", insieme a Fedez, ha fatto incetta di dischi di platino, 6 in tutto. "E pensare che Magnifico non la volevo fare, non mi convinceva".

"Le collaborazioni sono esperienze che ti fanno crescere, ma io in questo disco volevo raccontare altro - dice - Fedez è servito perché con Cigno Nero ho scritto il mio primo ritornello, musica e testo. E' stato un modo per mettermi in gioco, che dopo mi ha gratificata".

Il nuovo album, a cui seguirà un tour in primavera, la Michielin lo definisce più "consapevole". "Quando ho vinto il talent – racconta - è stato traumatico, perché a 16 anni, entrare in un mondo del genere ti stravolge la vita e devi accettarlo se vuoi andare avanti. Il mio problema era essere credibile. Sono andata in crisi, mi dicevo: 'devi dire qualcosa di vero' e non è stato semplice". Anche per questo "di20" ha avuto una gestazione lunga: "I dischi si fanno con calma, ragionando e correggendo. Se non sai cosa vuoi dire non c'è bisogno di un album, è meglio starsene in silenzio", dice con tanta schiettezza, a cuore aperto, come la lettera inserita nel disco, dove scrive "crescere non è solo paura di cambiare, è essere felici di diventare".

E il suo percorso di evoluzione da "X Factor "a "di20", di tutta una vita, seppur ancora breve, di esperienze, la Michielin lo racconta nelle canzoni: "Nei miei testi c'è tutto. Deve esserci tutto, anche gli errori e quello che ho detestato di me. Credo che sia un album molto sincero. Non c'è una parola in cui io non creda". C'è il manifesto "Divento", che apre il disco, chiuso dall'autobiografica "25 febbraio" (giorno del compleanno della cantautrice), in cui “la me di oggi parla con quella che doveva ancora nascere".

"Battito di ciglia", secondo singolo e hit dell'estate l'ha scritto insieme a Fortunato Zampaglione, che ha firmato anche gli altri due singoli "L'amore esiste" e "Lontano": "Le sento mie, Fortunato ha astratto quello che non ero in grado di dire". Nessuna soggezione nemmeno nei confronti di un mostro sacro come Michele Canova Iorfida (Jovanotti, Tiziano Ferro, Marco Mengoni), che ha prodotto l'album: "Mi ha lasciato molto spazio, ci siamo confrontati molto", dice la Michielin, che lancia una stoccata a colleghi e discografia: "Musicalmente siamo diventati un po' bulimici. Secondo me non bisogna sovraesporsi e avere l'ansia di farsi ascoltare". Insomma prendersi il tempo per fare le cose per bene e viversi tutto, nel bene nel male.

Spensieratezza, dubbi e insicurezze di una giovane donna sono condensate in "di20". "A volte c'è bisogno di contraddirsi per arrivare all'obiettivo – spiega Francesca - La forza degli artisti è essere inquieti. Devi esserlo e non devi avere paura di esserlo. D'Annunzio diceva 'Ama il tuo sogno seppur ti tormenta', è un po' la mia filosofia".

Mtv Ema, Mengoni vince per la terza volta il Best Worldwide Act Europe

«Sono veramente emozionato. Questo è un premio internazionale, nonostante sia la terza volta che lo vinco questa è molto speciale perchè sta accadendo tutto qui, in Italia, nella città che in qualche modo mi ha adottato» Così Marco Mengoni ha dichiarato dopo l'annuncio della vittoria del suo terzo titolo come Best Worldwide Act Europe, già ottenuto nel 2010 e nel 2013. 

  «Questa notizia arriva dopo il concerto pazzesco di ieri sera in piazza Duomo dove ho cantato prima di uno dei miei gruppi di riferimento di sempre», prosegue il cantante riferendosi allo show in cui ha aperto ai Duran Duran.

Jennifer Lopez fa la gatta con Casper Smart

La notizia doveva essere il riavvicinamento con Casper, ma a farla da padrone è stato il suo inedito look!
Alla prima di Rock The Kasbah, a New York, Jennifer Lopez ha confermato che la seduzione inizia dallo sguardo, indossando una importante ma bellissima montatura da vista nera.


Si tratta di un modello Max Mara dalla particolare silhoulette cat-eye, che dona al volto della cantante un effetto intrigante e un appeal intellettuale, distante dalla solita immagine patinata di Jennifer Lopez, cui siamo abituati.
A smorzare il total black dell’insieme, ci pensa il pied de poule del cappotto over in lana e cachemire, sempre Max Mara, con cappuccio e ampio risvolto.

Tornando invece alla “notizia”, le foto postate per quell’occasione sul profilo social e i recenti avvistamenti in coppia testimonierebbero il ritorno di fiamma tra Jennifer Lopez e Casper Smart. Nosostante le smentite estive di JLo, a conti fatti, il ballerino 28enne è sempre a suo fianco. Quelle mani beccate unite e poi staccate, per non destare sospetti, non sono che la prova di un sentimento importante e di un equilibrio ritrovato.

GF14, Rocco Siffredi: siparietto con Federica prima di lasciare la casa

Rocco Siffredi ha lasciato la casa del Grande Fratello, ma non ha perso occasione per lasciare il 'segno'. Il attore, dopo aver svelato i segreti più nascosti dell'eros ai ragazzi del Grande Fratello, e alcuni utili consigli su come trattare una donna, ha voluto mettere alla prova una concorrente del reality, Federica.
I due hanno messo su un vero e proprio siparietto..... , con Siffredi seduto su una sedia, che ha ricevuto le avances della giovane ragazze: baci, abbracci, strusciate e 'palpatine'.  Un gioco velato, basato sui sensi e sulla sua carica seduttiva.

venerdì 23 ottobre 2015

GF14: Mary viene eliminata e riabbraccia Giovanni

Al "Grande Fratello 14Rocco Siffredi varca la Porta Rossa e trascorrerà la notte con i ragazzi. La sua missione è quella di individuare i ragazzi che hanno più sprint erotico. Dopo il duro confronto tra i "rivali" Giovanni e Luigi,Mary deve abbandonare definitivamente la Casa mentre Alessandro e Simone si salvano. Nel Garage Verdiana sceglie Diego e scarta Antonio e Thiago. In nomination finiscono Lidia e Federica.


Rocco si collega direttamente dalla casa e a letto a torso nudo saluta la Marcuzzi. "Sono molto nudo, finalmente sono nella tua Casa, sono pronto a passare qui tutta la notte", dice Siffredi. "Tu hai una missione e proporrai una sfida ai ragazzi", spiega Alessia.
Mentre Mary aspetta nel Confessionale, Giovanni è arrabbiatissimo con Luigi che ha subito corteggiato la sua "fidanzata", così i ragazzi si vedono per chiarire. Il medico accusa il rivale in amore di "stalking". "Non riesco a capire se dentro la casa c'è un uomo che si chiama Luigi, uno come lui, non è un uomo", Giovanni fa finta di non vedere Luigi: "E' trasparente per me, non lo vedo, lui che scrive libri sull'amore non può comportarsi così. Prima era un gattino bagnato e poi è diventato un leone". "Io non l'ho mai reputato una persona intelligente - replica Luigi - Mary può dire la sua, sarei contento se lei lo facesse. Io non so che dire". Dopo gli insulti reciproci i due si salutano senza salutarsi. E Mary chiarisce: "Luigi non ha nessuna speranza con me". "La verità è che a Giovanni di Mary non frega nulla", chiude la querelle l'opinionista Cristiano Malgioglio.
"Rocco devi dare dei consigli a Simone, perché ci son delle donne che gli piacciono ma non sa approcciarsi, te lo mando e ti mando tutte le ragazze così parlerai con tutti", gli dice Alessia. Appena i ragazzi entrano nella stanza vengono congelati e Rocco si alza con indosso solo una salvietta. Rocco si mette quindi una vestaglia e comincia a dare consigli a Simone. Simone viene "scongelato" ma è molto agitato. Rocco si avvicina subito a Rossella: "La trovo tanta, sento una energia positiva". Siffredi insegna a Simone come baciarla, a cominciare dalla presa dei fianchi. E quindi gli fa vedere come baciarla avvicinandosi alla gieffina. Simone lo prende alla lettera e si avvicina subito alla ragazza: "Questo bacio fammelo almeno penetrante!" e bacia sul serio Rossella. Prova anche a baciarle il seno ma lei si ritrae. E Alessia tuona: "Simone, non è che devi prendere alla lettera quello che ti dice Rocco!". Rocco viene quindi invitato ad uscire dalla stanza.
La posizione di Alessandro si fa sempre più complicata e confusa. Dopo Federica, sotto accusa è il rapporto con Valentina. "Io mi lego alle persone vere, non c'è interesse", sottolinea la Miss. "Non credo che a Valentina piaccia Alessandro - interviene Verdiana - forse non è abituata a cercare la complicità delle donne". In pochi secondi nella Casa scoppia una rissa tra le ragazze e Valentina che accusa la maggior parte di loro di essere false. "Io non sono falsa, ma Valentina non mi piace, lei è educata e in casa si dà da fare, ma lei qui cerca le telecamere. Io sono qui per condividere l'esperienza con i compagni di viaggio", sottolinea Rossella.
Nella Casa entra la mamma di Alessandro, che ha appena festeggiato il compleanno, con una missione speciale. Il ragazzo è freezato e non può muoversi, ma si abbandona a un abbraccio e bacia la sua mamma. "Fai l'Alessandro di sempre, ridi e scherza e non ti distrarre con ste' femmine", gli consiglia la mamma Maria. Che prende una busta con su scritto il primo nome del ragazzo salvo tra i tre in nomination. "La persona che resta nella casa è Alessandro", legge la signora Maria.
Giovanni invia un video-messaggio - direttamente dal confessionale - a Mary e son lacrime: "All'inizio questo cliché medico infermiera lo trovavo banale, ma non pensavo di provare un sentimento così forte per te, qualsiasi scelta tu farai io sarò pronto ad aspettarti. "Mi sono innamorata e non lo avrei mai detto, quasi tutti i giorni penso di lasciare il gioco per tornare con lui", replica in lacrime la gieffina che ottiene in regalo il camice di Giovanni.
"Io e Rebecca ci diciamo tante cose e se dovessi uscire la vorrei brillante e piena di energia, e che continuasse a dare l'amore incondizionato, sei la mamma della casa, la mia donna, la mia femmina, la mia bambina, è 40 donne in una", confessa Simone. Intanto in Confessionale arriva la busta con il nome dell'eliminato: Kevin e Rebecca la prendono ma non la possono aprire fino al segnale di Alessia. E arriva anche il momento del verdetto: "L'eliminato della quinta puntata è Mary".
"Io e Rebecca ci diciamo tante cose e se dovessi uscire la vorrei brillante e piena di energia, e che continuasse a dare l'amore incondizionato, sei la mamma della casa, la mia donna, la mia femmina, la mia bambina, è 40 donne in una", confessa Simone. Intanto in Confessionale arriva la busta con il nome dell'eliminato: Kevin e Rebecca la prendono ma non la possono aprire fino al segnale di Alessia. E arriva anche il momento del verdetto: "L'eliminato della quinta puntata è Mary".
Alessia annuncia che Rocco dormirà nella Casa e che lancerà loro una sfida: per difendere il montepremi, si rischiano di perdere 20 mila euro, Siffredi dovrà stilare una classifica sulla carica di erotismo dei ragazzi e loro dovranno indovinare i nomi e le posizioni della graduatoria fatta dal porno attore. "Manfredi è figo perché ha il nome che somiglia al mio cognome, anche se non so come è messo sotto...", dice Rocco.
Per Malgioglio il medico Giobannio non è innamorato di Mary e le consiglia di fidanzarsi con un suo cugino chirurgo che vive a New York. Ma Amendola non ci sta e fa una battuta con un doppio senso rivolto proprio a Cristiano che però non ci sta e si lamenta in diretta: "Non amo i doppi sensi e ti prego di non continuare". Claudio finge di non capire ma si scusa e nel frattempo appare Giovanni che abbraccia Mary.

Il ritorno di Adele: "Ho fatto pace con me stessa"

Dopo un silenzio durato quattro anni, Adele torna con "25" terzo e atteso disco dopo "19" e "21". Lo anticipa il singolo "Hello", in vendita dal 23 ottobre. Per Adele questo è il primo lavoro di inediti dai tempi di "Skyfall", canzone che ha vinto l'Oscar per la colonna sonora dell'omonimo film. E' stato la stessa cantante ad annunciare il suo ritorno via Facebook: "Questo per me è un disco di riappacificazione.Una cantante capace di vendere 25 milioni di copie del suo ultimo album "21" in un'epoca in cui vendere cd è diventato un miraggio. E poi di portare a casa per "Skyfall", oltre all'Oscar, un Golden Globe, un Brit Award e un Grammy. Adele è letteralmente esplosa nel 2011, grazie a singoli come "Rolling In The Deep" e "Someone Like You" diventando un fenomeno quasi unico nel panorama musicale odierno. Poi quattro anni di silenzio, e ora il ritorno.

"Quando avevo 7 anni volevo averne 8. Quando ho avuto 12 anni ne avrei voluti avere 18. Dopo di che ho smesso di voler avere più anni - ha scritto Adele su Facebook -. Mi sembra di aver trascorso tutta la vita con desideri sprecati. Augurandomi di non aver rovinato tante belle cose solo perché ero annoiata o avevo paura. Il mio ultimo disco parlava di una separazione, quindi se dovessi etichettare questo lo definirei di recupero. Recuperare me stessa. Recuperare il tempo perduto".

Il disco "25" è atteso per il prossimo 20 novembre. Il titolo, come negli altri lavori dell'artista britannica, prende spunto dalla sua età al momento della realizzazione. "Compiere 25 anni è stato un punto di svolta - scrive Adele - mi spiace avervi fatto aspettare così tanto". La regina Elisabetta II le ha assegnato l'onorificenza di Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico. Il post dell'annuncio ufficiale del disco ha avuto un boom di "mi piace" e condivisioni da parte dei fan di Adele.

giovedì 22 ottobre 2015

Cruel Intentions diventa una serie televisiva

Alla NBC si lavora ad un reboot per il piccolo schermo del film cult "Cruel Intentions", distribuito nel 1999 nelle sale. Il network statunitense avrebbe acquistato la sceneggiatura dal regista Roger Kumble, che ha anche diretto il prequel del lungometraggio, uscito nel 2000 e intitolato "Cruel Intentions 2". Protagonista della futura serie tv sarebbe Bash Casey, figlio di Sebastian Valmont (Ryan Phillippe) e Annette Hargrove (Reese Witherspoon).

 Il giovane Bash, sedicenne del Kansas, si trasferisce a San Francisco dopo aver letto i diari segreti del padre defunto e aver scoperto di poter reclamare la sua eredità e cambiare vita. La storia si dovrebbe sviluppare senza apparenti legami con la trama del lungometraggio originale, ma sarà lo stesso Kumble, regista e sceneggiatore allora come adesso a svilupparla e sicuramente gli agganci con il film del '99 saranno inevitabili. Al suo fianco nella scrittura della sceneggiatura anche Lindsey Rosin e Jordan Ross, autori dell'Unauthorized Musical Parody of Cruel Intentions. Tra i produttori esecutivi figurano, oltre a Rosin e Ross, anche Neal Moritz e Pavun Shetty. Non sembrano coinvolti per ora nè Reese Whiterspoon, al cui posto si parla di Annette Hargrove, nè Ryan Philippe, ma il cast ufficiale è ancora in via di definizione.

GF14, festa a sorpresa per Alessandro: baci e torta in faccia per i 33 anni

Festa di compleanno a sorpresa nella Casa del "Grande Fratello 14", dove si festeggiano i 33 anni di Alessandro, con tanto di torta, candeline, spumante e musica dance. Party in piena regola, in cui l'imprenditore si gode la serata e il suo triangolo amoroso, tra baci con Lidia e un incidente con FedericaRebecca e Simone.
Alessandro . Mary gli spalma la torta in faccia, mentre beato tra le donne per il suo compleanno. Se Manfredi si improvvisa cameriere, portando in Casa la torta con 33 candeline, le ragazze organizzano per il coinquilino un trenino e un ballo molto sexy. Tutte stampano le loro labbra sul volto del pugile romano e Lidia provoca il suo ex fidanzato simulando di volerlo baciare sulla bocca, ma scostandosi all'ultimo secondo. L'imprenditore, stuzzicato, il suo bacio se lo va a prendere, cogliendo di sorpresa la gemella bionda.
 Federica non fa una piega: balla e canta insieme agli altri inquilini, poi si avvicina ad Alessandro che la prende in braccio e i due finiscono per cadere l'uno sull'altra, con il romano che si sbuccia una mano e un braccio.
 Intanto, tra il discorso strappalacrime di Alessandro, che dice di voler bene a tutti i compagni d'avventura, e brindisi a go go, il party nella Casa continua, ma i veri protagonisti sono Rebecca e Simone, che si esibiscono in un ballo scatenato.
 Chissà per chi continuerà la festa questa sera. Alessandro, Mary e Simone sono in nomination. Uno di loro dovrà abbandonare il "Grande Fratello" che ha in serbo per i ragazzi, ma soprattutto per le ragazze, una sorpresa: Rocco Siffredi sarà ospite d'onore nella puntata serale, in onda, questa sera, alle 21.10 su Canale 5.

"Io che amo solo te", nelle sale la commedia con Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio

Arriva nelle sale cinematografiche la nuova commedia italiana “Io che amo solo te”, tratto dall'omonimo best seller di Luca Bianchini. Protagonisti della pellicola diretta da Marco Ponti, Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti, una coppia di futuri sposini, e Michele Placido e Maria Pia Calzone, due futuri consuoceri. Una storia che parla dell'amore e della paura d'amare ambientata in Puglia.


 Ambientato a Polignano a Mare, il film racconta la storia di Ninella (Maria Pia Calzone) e del suo amore per don Mimì (Michele Placido) con cui non si è potuto sposare. Una passione ostacolata in passato che torna viva grazie a una sorpresa del destino: il matrimonio di Chiara e Damiano (la Chiatti e Scamarcio), figli rispettivamente di Ninella e don Mimì. Tre giorni di sentimenti, preparativi, nozze, feste e un viaggio attorno all'amore con la partecipazione di Luciana Littizzetto, Eva Riccobono,Eugenio Franceschini, Dario Bandiera, Enzo Salvi, Dino Abbrescia, Antonio Gerardi e la partecipazione straordinaria di Alessandra Amoroso.

mercoledì 21 ottobre 2015

Grande Fratello 14, per le concorrenti una notte con... Rocco Siffredi

Quinta puntata del Grande Fratello 14 con un ospite inatteso. Giovedì sera infatti Rocco Siffredi varcherà la Porta Rossa e trascorrerà la notte con le ragazze. Ancora mistero su quale sarà la sua missione. Al centro della puntata condotta da Alessia Marcuzzi anche il duro confronto tra i "rivali" Giovanni e Luigi e la scelta di un nuovo compagno per Verdiana. E chi uscirà tra Mary, Alessandro e Simone?
Rocco torna dunque sul luogo del delitto: dopo aver fatto un figurone all'Isola dei Famosi, rientra in un reality e ritrova Alessia Marcuzzi. Possiamo immaginare la gioia delle ragazze e l'invidia dei ragazzi, ma sicuramente anche questi ultimi saranno ben felici di passare una notte con uno dei loro idoli.
Tensione altissima invece per il confronto tra Luigi e Giovanni. Dopo aver abbandonato il gioco per motivi personali, il medico sardo ha lanciato pesanti accuse nei confronti di Luigi, il 38enne napoletano ancora in gara, reo di essersi avvicinato "troppo" a Mary. Sarà Verdiana a scegliere il proprio compagno di squadra tra Antonio, Diego e Thiago, i tre ragazzi che da una settimana vivono isolati nel Garage.

Avanti un altro!, parla l'Alieno: "Quando torno sulla Terra faccio il falegname"

Con il suo ditone luminoso e il sorriso sdentato, l'Alieno è uno dei personaggi di "Avanti un altro!" più amati dal pubblico. Ma chi si nasconde dietro l'extraterrestre del Minimondo, presente fin dalla prima edizione del quiz show? Lui si chiama Leonardo Tricarico, ha 63 anni e "sono un falegname e modestamente sono diventato bravo. La mia casa l'ho arredata con mobili fatti a mano" ha raccontato a Tv Sorrisi e Canzoni.
 Quest'anno il suo personaggio ha 'invaso' lo studio di Paolo Bonolis con la sua strampalata famiglia (sorella, cognato e cugino) mentre nella realtà "sono sposato con mia moglie Chiara da 39 anni e abbiamo tre figli, oltre al mio nipotino Ivan di 6 anni che è orgoglioso di avere un nonno-alieno".
 Leonardo si avvicinò quasi per caso al mondo della tv nel 2010: "Bonolis mi scelse per Ciao Darwin. Feci il provino perché gli affari andavano così così. Ci ho provato e meno male!".

Con la popolarità, infatti, la sua vita è cambiata perché "prima nel mio paese non mi salutava nessuno, ora tutti mi offrono il caffè e si fanno le foto con me". Ma l'Alieno ha ancora un sogno nel cassetto: "Ho fatto un provino con Checco Zalone, vediamo come andrà...".

Grande Fratello 14, Lidia e Federica gelosia per Alessandro

Il Grande Fratello ha concesso ai ragazzi di poter vedere la partita tra Roma e Bayern Leverkusen. Il più entusiasta di tutti è Alessandro, grandissimo tifoso dei giallorossi. Ad annoiarsi, però, sono le ragazze che organizzano un diversivo per distrarre i maschietti. Le ex rivali in amore Lidia e Federica fingono di litigare e, tra un insulto e una finta spinta, riescono ad attirare l'attenzione del romanista.
 Sul divano Alessandro, Kevin, Simone e Manfredi si stanno godendo la partita, quando sentono delle urla provenire dalla stanza a fianco."Dobbiamo intervenire, non stanno scherzando" dice preoccupato Alessandro. Luigi e Kevin, invece, sono convinti che sia tutta una farsa "fino a due minuti fa stavano ridendo insieme".
Dopo l'intervento dei ragazzi le due litiganti svelano che era tutto finto "Ma secondo te litighiamo per te?" e Alessandro ci rimane un po' male: "Non mi piacciono questi scherzi, sono di cattivo gusto. Mi avete rovinato la partita e il fegato". Le ragazze invece sono soddisfatte del loro lavoro e si regalano un bell'applauso, anche se Jessica ammette "in tutto quello che abbiamo detto, però, un fondo di verità c'è".

"Grande Fratello 14", Lidia gelosa mette sotto torchio Alessandro

Dopo Federica, nel mirino di Lidia finisce Valentina. La gemella della Casa del "Grande Fratello 14" continua a giurare di non essere più interessata all'ex fidanzato Alessandro, ma non gli risparmia scenate di gelosia. Ora che sua sorella ha stretto una amicizia con la rivale, l'attenzione si è spostata sulla bella Miss. L'ex è colpevole di passare troppo tempo con lei. E viene subito messo sotto torchio.
 Lidia fa notare ad Alessandro che ormai sta sempre con Valentina: "Nella casa tutti pensano che ci stai provando con lei", e gli consiglia di allontanarsi. In realtà la sua non è altro che gelosia, visto che tra la Miss e l'ex si è creato un rapporto speciale, tanto che passano molto tempo insieme a chiacchierare, fare le pulizie e cucinare. Alessandro nega un suo interesse, ammettendo però che Valentia è "una bella ragazza". I toni si accendono. 
Alessandro intanto si sfoga con Luigi e Manfredi. "Sembra che non abbia altri argomenti al di fuori di me". E poi si chiarisce con Valentina, che prima ci ride su e poi lo avverte: "Tutti mi attaccano sull'aspetto fisico perché non hanno altre cose da dire, ma questa cosa deve finire e noi dobbiamo essere sempre più uniti". 

Belen e Barbara D'Urso, lite infinita: la Rodriguez fa da cameriera al tavolo, lei rimane impassibile

Fra Belen Rodriguez e Barbara D’Urso da tempo non corre buon sangue. Belen ha aperto un ristorante a Milano e con l’occasione ha cercato di fare la pace, ma Barbara sembra sia rimasta ferma sulle sue posizioni: “Lo scorso venerdì – fa sapere “Chi” - Barbara D'Urso viene invitata a cena al Ricci, locale di cui Belen Rodriguez è socia. Tra Barbara e Belen ci sono tre anni di silenzio e di antipatie. Quando la D'Urso è entrata nel locale, ha incrociato lo sguardo della Rodriguez impegnata a servire ai tavoli (cosa che fa appena può), ma si è girata dall'altra parte. Pochi secondi dopo Belen, da buona padrona di casa, si è avvicinata educatamente al tavolo della D'Urso e ha chiesto: "Ha bisogno di qualcosa? Cosa posso portarle?". Barbara prima ha girato lo sguardo dall'altra parte, poi dinanzi a Belen che è rimasta impassibile, ha risposto: «Nulla grazie, sto bene così». Poi la Rodriguez ha continuato il suo giro per i tavoli”.

Celentano e Mina di nuovo insieme

Dopo 18 anni da "Mina Celentano" il Molleggiato e la Tigre tornano a cantare insieme. A quanto riporta il Corriere della Sera, infatti, Mina e Adriano Celentano da qualche mese starebbero registrano brani inediti, alternandosi tra la villa di Galbiate di lui e lo studio di Lugano, di proprietà di Mina. I rispettivi staff stanno inoltre stanno studiando "una app, oltre ad altre piattaforme multimediali su cui declinare la collaborazione".
 Un lavoro 'in famiglia' che coinvolge anche Claudia Mori, moglie di Celentano, e il figlio di Mina (nonché produttore dei suoi ultimi album) Massimiliano Pani. Ancora top secret il titolo del disco, come anche i nomi dei musicisti coinvolti.Il loro disco precedente "Mina Celentano" è datato 1998 e si rivelò un successo di vendite, sfondando il milione e mezzo di copie. 
 Ma il Molleggiato ha messo in cantiere anche un altro progetto particolare. Sarà infatti protagonista, in versione cartoon, delle serie animata 'Adrian' che andrà in onda su Canale 5 e racconterà in immagini stralci della carriera, ma anche momenti più intimi e privati.

"Una mamma per amica" torna in tv

Dopo i primi indizi e le smentite, ora è ufficiale: "Una mamma per amica" tornerà in tv con quattro episodi speciali della durata di 90 minuti. Negli ultimi mesi le protagoniste Lauren Graham e Alexis Bledel si erano riunite con il resto del cast all'ATX Festival in Texas, pubblicando la rimpatriata sui social. Gli scatti avevano scatenato i rumors, che ora sono stati finalmente ufficializzati.
 Alcune fonti (tra cui la protagonista Lauren Graham) hanno infatti confermato che Netflix è vicina ad un accordo con Warner Bros per una serie di quattro mini-film di "Una mamma per amica", scritta dalla creatrice della serie originale Amy Sherman-Palladino e dal produttore esecutivo (e marito) Daniel Palladino. Gran parte dei protagonisti (Lauren Graham, Alexis Bledel e Scott Patterson) tornerà nel nuovo progetto, mentre Melissa McCarthy (Sookie) pare non ci sarà. 
La serie originale andò in onda dal 2001 al 2007, ma alcune divergenze tra la creatrice e il network CW portarono alla chiusura della serie, lasciando i fan con l'amaro in bocca e parecchi punti interrogativi.

martedì 20 ottobre 2015

Ritorno al futuro, 30 anni dopo il primo viaggio torna nei cinema

Tutto è cominciato il 25 ottobre del 1985, quando "Ritorno al futuro" arrivò nei cinema inaugurando una delle saghe più amate di sempre. Ma la data scelta per riprendere vita sul grande schermo e festeggiare il trentennale è stato il 21 ottobre, il giorno in cui, nel secondo capitolo, Marty McFly (Michael J. Fox) arriva nel 2015. I primi due capitali saranno in 44 sale mentre il 22 Italia 1 trasmetterà l'intera trilogia a partire dalle 19.25.
 Una delle saghe più popolari e fortunate nella storia di Hollywood nasce dall'incontro di due ragazzi che dividevano sogni di gloria (cinematografica) e competenze: un aspirante produttore di talento, Bob Gale, e un regista amato dalla critica ma ignorato dal grande pubblico, Robert Zemeckis. A 30 anni di distanza, il 21 ottobre i primi due episodi tornano nelle 44 multisale di Uci Cinemas, un evento organizzato da Nexo Digital e Universal.

Un film che è diventato un cult capace di attraversare generazioni di spettatori ma che per essere prodotto ha faticato non poco. Il copione di "Ritorno al futuro" incontrò la diffidenza delle major, in primis Columbia Pictures, e poi il rifiuto della Disney quando tutto sembrava già fatto: l'idea che, sprofondando nel passato degli anni 50, quando la madre di Marty era una ragazzina svampita e impertinente, proprio lei potesse corteggiare il ragazzo che ne sarebbe stato il figlio infatti non piaceva alla casa di produzione.

A mettere le cose a posto ci pensò Steven Spielberg, che sin dall'inizio aveva creduto nel progetto: prima affidò a Zemeckis la regia di "All'inseguimento della pietra verde" facendone un autore da box office, poi si impose alla Universal mettendosi in gioco in prima persona come produttore. E finalmente le riprese del film cominciarono.

Aneddoti e "profezie" - Non mancano aneddoti sulle riprese del film. A partire dalla scelta del protagonista, con lo sfortunato Eric Stoltz, sostituito in corsa perchè il regista non lo trovava abbastanza autoironico. Venne così ingaggiato in corsa Michael J. Fox che aveva già declinato l'offerta perché impegnato in una serie tv ("Casa Keaton"). Così le riprese vennero effettuate quasi sempre di notte, quando l'attore era libero. E poi ci sono tutte le cose presenti nel futuro immaginario del film che si sono poi realizzate: in una scena del secondo capitolo si vede una copia di un quotidiano dell'ottobre 2015 che riporta la vittoria dei Chicago Cubs (squadra di baseball) all'ultimo turno. E così è stato. Lo skateboard a cuscinetti d'aria è stato realizzato (anche se come prototipo) e pare che la Nike sia in procinto di lanciare nel 2016 le scarpe "autoallaccianti".

I figli di Marty nel 2015 guardano la tv e fanno telefonate con mascherine auricolari, non molto diverse dagli occhiali per larealtà aumentata "Hololens" che Microsoft metterà in vendita l'anno prossimo. Senza considerare che Doc utilizzata uno schermo portatile praticamente identico ai tablet che sono diventati di uso comune. Certo, tra le cose che sono rimaste nella fantasia resta la mitica De Lorean, macchina volante e capace di viaggiare nel tempo. Ma pare che qualcuno stia già testando il suo prototipo di auto volante, quindi... non resta che attendere

Elena Santarelli, nel selfie allo specchio spunta... il pancino

Elena Santarelli mostra il pancino in un selfie allo specchio dopo una lezione di nuoto. Raggiante in costume da bagno intero, la showgirl mostra orgogliosa il ventre rotondo. La sua bambina nascerà a marzo, ma Elena non rinuncia a tenersi in forma e tra una seduta di pilates e danza, in cui mostra sempre la pancia scoperta, condivide con i fan la gioia per la sua attesa.
 Da quando ha annunciato di aspettare il secondo bebè, Elena Santarelli si sta dedicando solo a se stessa, senza dimenticare il piccolo Jack, il figlio di 6 anni che non vede l'ora di accogliere la sua sorellina.
Non solo esercizio fisico, passeggiate e dieta sana, ma anche tanto relax, a Londra, in un viaggio fatto di recente e al mare, dove la showgirl ha trascorso una giornata in famiglia,

Liv Tyler incappucciata a spasso con il piccolo Sailor Gene

Mara Venier, la 'zia' più amata dagli italiani, spegne 65 candeline. Attrice e conduttrice di successo, la signora della tv durante la sua carriera ha alternato i set cinematografici a programmi che sono entrati nella storia della televisione, dedicandosi a partire dagli Anni Novanta solo al piccolo schermo. E per festeggiare il traguardo debutta come scrittrice con il libro "Amori della zia", disponibile dal 27 ottobre.
 Nata a Venezia nel 1950, Mara a soli diciassette anni rimane incinta della figlia Elisabetta. "Sono rimasta incinta che nemmeno sapevo come si rimaneva incinta. Ho scambiato la prima cottarella per l'amore e così mi sono sposata. Non è stato un matrimonio felice, ma è un pezzo della mia vita" ha svelato la conduttrice a 'Verissimo'.

Negli Anni Settanta raggiunge il marito a Roma, che l'aveva abbandonata per tentare la carriera di attore. Le cose però vanno in maniera inaspettata e "un regista mi chiamò per un film che doveva fare lui. Mi innamorai durante la lavorazione del film e allora fui io a mollarlo". Ma per tutti a Roma diventa la 'stracciarola' perché "nessuno di noi aveva mai una lira, erano tutti film a basso costo. Così apro un negozio di stracci con una mia amica a Campo de' Fiori". 

 Dal 1984 al 1987 è stata sposata con Jerry Calà, ma i continui tradimenti di lui fanno naufragare il matrimonio. "Quando si toccava il sopracciglio voleva dire che aveva bisogno di libertà, che voleva frequentare altre ragazze. E io come una mamma lo lasciavo andare e poi me lo riprendevo. E' una persona fantastica, ma molto meglio come amico che come marito...". Centrale nella sua vita anche la lunga relazione con Renzo Arbore "è una persona molto importante per me, l'ho amato molto. Ma non siamo riusciti a rimanere amici".

E infine il produttore Nicola Carraro "l'amore della maturità, quello che incontri quando pensi che non ci sarà più amore. Al nostro primo incontro, per presentarsi, mi disse 'ho sentito molto parlare di lei, mi hanno detto che fa una buona pasta e fagioli'. A me, che in quel periodo con 'Domenica In' ero la regina della domenica...".

L'altro grande cambiamento della sua vita è arrivato quest'anno con la morte della mamma, a cui era legatissima: "Convivo con il dolore e cerco di superarlo, facendomi aiutare. C'è Nicola, mio marito, e poi c'è il lavoro. Grazie a Maria e a 'Tu si que vales' che mi fa divertire. Ma la sogno ancora tutte le notti".

Romina Power: "Se tornerò mai con Al Bano? Il sentimento non va via"

Certi amori non finiscono mai, questo è sicuro. Un esempio ce lo ha dato Romina Power che, nel corso del programma 'Roma Incontra', in onda sull'emittente RomaUno, ha voluto rilasciare delle esternazioni molto affettuose nei confronti di Al Bano, suo ex marito e, attualmente suo collega stretto sotto il punto di vista professionale.

 "Se tornerò con Al Bano? Non ho mica la sfera di cristallo… Quando sei stata sposata per trent’anni con un uomo, il sentimento non va mai via", ha confessato Romina Power.  Le sue parole suonano come un ulterore riavvicinamento sentimentale tra i due che, oltre ai concerti in tutto il mondo e alla tournèe italiana ancora in fase embrionale, sembrano essere sempre più sulla strada dei un incredibile 'ritorno di fiamma'.

Carlo Conti verso Sanremo con Fiorello e la Incontrada: "L'idea durante lo spot"

Il Festival della canzone italiana si avvicina e dal 9 al 13 febbraio 2016 Carlo Conti condurrà la kermesse canora da Sanremo. Carlo naturalmente sul palco non sarà solo e “Novella2000” conferma le voci secondo cui ad affiancarlo dovrebbero esserci Fiorello e Vanessa Incontrada.


 “Indiscrezioni dalla città dei fiori – fa sapere la rivista - mi dicono che Fiorello presenterà il prossimo Festival di Sanremo a fianco di Carlo Conti. Sembra che il popolare showman, ora impegnato in una tournée teatrale, abbia ceduto alla richiesta dell'amico conduttore di Tale e quale show e lo affiancherà sul palco dell'Ariston. L'idea a Carlo è venuta durante la registrazione della pubblicità di una nota compagnia telefonica, spot nei quali, devo dire, insieme sono esilaranti. Voci insistenti di corridoio, da viale Mazzini, danno per certa anche la presenza - come vi avevo già annunciato - di Vanessa Incontrada come prima donna del Festival, mentre resta ancora sconosciuto il nome della seconda presenza femminile, ma si pensa sia una modella straniera. La bella attrice spagnola sembra sia stata scelta perché, dopo il successo di Anna & Yusef - Un amore senza confini che ha bissato quello di Un'altra vita, è la nuova regina della fiction di Rai 1”

lunedì 19 ottobre 2015

GF14, cambio di opinionisti: va via Amendola e arriva Barbara Palombelli

Si fa un gran parlare della possibile sostituzione di Claudio Amendola come opinionista del Grande fratello, al fianco di Cristiano Malgioglio. La coppia non funziona perfettamente e le voci di un cambio si rincorrono praticamente dal debutto. Ora sembra che, per via della promozione del film “Suburrra”, la sostituzione sia imminente: “Barbara Palombelli – fanno sapere le “Mondo News” di Carlo Mondonico su “Novella2000” - non si ferma mai. Madre di quattro figli (tre adottati), moglie dell’ex sindaco Francesco Rutelli, nonna affettuosa, ha lavorato come giornalista nelle più importanti testate italiane per poi diventare la conduttrice di programmi di successo come Forum e Otto e mezzo. Opinionista “gettonatissima”, la si è vista in vari salotti televisivi come Porta a porta, Matrix, Pomeriggio Cinque e Quarto grado. Nel 1991, l’allora Presidente del Consiglio, Francesco Cossiga, l’ha nominata pure Cavaliere all’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e, in famiglia vanta persino dei Papi. Ora Barbara potrebbe diventare la nuova opinionista del Grande Fratello. E’ lei la candidata, nuova opinionista del Grande Fratello. E’ lei la candidata, insieme con Mara Venier, per la sostituzione di Claudio Amendola, in uscita per seguire la promozione del nuovo film Suburra”.

domenica 18 ottobre 2015

Ana Laura Ribas con Marco: "Ecco perché ci amiamo alla follia"

Talk show, moda, televisione, e poi canta, balla e non si perde mai una festa glam. Il fidanzato la definisce una “Cenerentola”, Ana Laura Ribas ride. “Sono una pazza disordinata, ma se mi dai un'ora mi trasformo in un pezzo di ragazza. E per tenermi stretto Marco (Uzzo, ndr) ho un segreto – confessa durante un cocktail party Shiseido a Milano – Ci rifugiamo nella stanza dell'amore”
 Sempre sorridente, in forma e ponta a dire la tua, senza nasconderti dietro maschere... Per questo sei diventata l'opinionista da talk show per eccellenza?
Penso di essere diventata una opinionista dei tanti talk show un po' per la mia storia televisiva in Italia, così lunga e variegata... E poi ovviamente perché piace molto il mio modo di esprimere le mie idee ed i miei giudizi sugli argomenti vari con la mia ironia. E giuro davvero che non me ne accorgo nemmeno a volte di essere spietata nel parlare.
Dall'Isola al Grande Fratello, dalla cucina all'attualità, dai problemi di donne ai ladri in casa... nei hai per tutti i gusti. Ma cosa ti piacerebbe ti domandassero davvero?
Ah!Ah!Ah! (ride) Mi piacerebbe che un giorno si potesse raccontare al pubblico la verità dei meccanismi del mondo dello spettacolo. Raccontare come sono in realtà certi personaggi di grande successo, nel bene e ovviamente anche nel male... Ma non sarà mai possibile: appena dici qualcosa di negativo su certi personaggi, piovono querelle e lettere dai loro avvocati. Insomma, come diceva la canzone "la verità ti fa male lo sai!!!"
Non solo showgirl. In primavera è uscito il tuo singolo Enrosca. Hai dimostrato che sai ballare e cantare. In quale ruolo ti vedi di più?
Per carità!!! Non sono una showgirl: in Italia usano questo termine in modo totalmente sbagliato. Le uniche vere “SHOWGIRL” in Italia oggi, sono Raffaella Carrà, Lorella Cuccarini e forse Michele Hunziker... Le altre signore fanno altro, ma non sono showgirl, men che meno io... Diciamo che so fare un po' di tutto in modo sufficiente.
Nel fashion system non ti perdi le sfilate più glam. Potresti pensare a una linea di moda tua?
In verità ci penso spesso, una linea da donna a donna, l'universo delle 40enni, sexy, fashion, elegante ma mai oltre... Una donna dai 35 in su deve smettere di vestirsi e atteggiarsi come una 25enne. Infatti io insegno su il mio sito dannatamentedonna.com a tutto l'universo delle quarantenni come vestirsi, curarsi, comportarsi, rimanendo una super sexy femmina.
Seducente e mai esageratamente osé. La tua tecnica di seduzione?
Io sono consapevole di me stessa, felice di quello che vedo davanti allo specchio, insomma, mi ritengo una donna risolta, senza problemi. Sono più vicina ai 50 che ai 40 eppure la media di followers che mi seguono su Instagram e su la mia pagina Facebook è di trentenni: si vede che piace la mia spensieratezza senza dimenticare quel che sono.
Funziona a meraviglia, visto che il tuo fidanzato (Marco Uzzo) non ti lascia mai sola...
Ah!ah!ah!ah! (ride) È vero, funziona alla grande, in casa sono una pazza tutta disordinata e poi per le mie uscite divento un bel “pezzo di ragazza”. Marco mi chiama "Cenerentola": dammi un'ora non di più, mi metto in ordine e sono pronta. Lui si diverte un mondo con me... In verità ci amiamo alla follia e questo rende tutto un arcobaleno come dico io, tutto colorato e tanta energia positiva.
Per tenere viva la passione ogni giorno c'è un segreto?
Bisogna inventarsi ogni tanto delle cose nuove, fare una sorpresa, organizzare un fuoriprogramma... E poi ho battezzato la "stanza dell'amore", una zona privata della Spa Shiseido, dove spesso mi rifugio con il mio amore per vivere momenti di relax e cure della bellezza insieme. Ti prendi un paio d'ore per farti coccolare, massaggiare, con tanto di bagno turco, sauna e una super vasca di idromassaggio. Per me è uno spazio da condividere con il mio amore.